Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for gennaio 2013

Torta soffice allo yogurt

Torta allo yogurtINGREDIENTI PER UNA TEGLIA MEDIA:

300g di Miscela di Farine per Dolci soffici 

150g di burro

3 uova

150g di zucchero

200g di yogurt bianco intero

1 Bustina di vanillina Decorì

1 limone

1 Bustina di lievito per dolci Decorì

Zucchero a velo Decorì q.b.

 

 

Scopri il procedimento!

Annunci

Read Full Post »

Oggi vi presento un secondo sfizioso e saporito,  un delizioso pollo con funghi arricchito con dell’aceto balsamico per dare un tocco di gusto in più ed esaltare i sapori.

pollo.aceto-balsamico

Ingredienti

300 gr. petto di pollo

200 gr. funghi champignon

50 gr. Farina per fritture di Le Farine Magiche Lo Conte

Aceto balsamico q.b. (circa 3 cucchiai)

Olio extra-vergine d’oliva q.b.

Una noce di burro

Vino bianco secco q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.

In una padella antiaderente mettete un filo d’olio e una noce di burro, mentre si scaldano passate le fette di petto di pollo a fette nella  Farina per fritture di Le Farine Magiche Lo Conte e quando l’olio sarà caldo, mettete il pollo a rosolare da entrambi i lati. Quando è pronto,  aggiungete i funghi puliti e tagliati a fettine, il sale e un po’ di vino bianco e lasciate cuocere tutto per circa 10 minuti. Quasi alla fine della cottura, aggiungete l’aceto balsamico e lasciate evaporare un pochino, in questo modo tutti i sapori si esalteranno. 🙂

Io ho servito il pollo ai funghi e aceto balsamico con della polenta condita con un sugo di funghi.

Hanno contribuito alla buona riuscita di questa ricetta  Farine Magiche -Lo Conte  con questi prodotti:
dal blog: kreattiva.blogspot.it

Read Full Post »

Voglia di dolce,ma poca voglia di stare ai fornelli?
bhe!!! basta un pò di fantasia e dei prodotti di buona qualità per avere un risultato degno di una befana dolce dolce.

Come fare
Si comincia con il tagliare a dadini un  Panettone cioccolato e albicocca (la quantità dipende dalla vostra golosità 🙂

poi si apre la confezione di Pasta di zucchero Cake design Lo conte- decori che contiene questo

 

un panetto di pasta di zucchero bianco delle formine e coloranti liquidi

Si lavora bene il panetto, io ho deciso di usare la pasta di zucchero bianca, ma basta qualche goccia di colorante e puoi fare quello che vuoi 🙂 la si stende bene e si tagliano dei quadrati abbastanza grandi da contenere il panettone che nel frattempo avremo ricoperto con un pochino di marmellata, io ho usato marmellata fatta in casa della mamma gusto albicocca, avvolgeremo e decoreremo con gli zuccherini profumati .

Per la versione con il cocco invece spalmare sempre sui quadrotti di panettone la marmellata e poi passarli nel cocco da spolvero colorato Loconte-Decorì

 

Read Full Post »

Ingredienti:

  • 60 g. di burro
  • 200 g. di Farina 00 “Lo Conte”
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 220 g. di zucchero di canna scuro (io ho usato quello chiaro perché non avevo l’altro)
  • 2 uova
  • 40 g. di nocciole tostate
  • 2 bustine di vanillina o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai colmi di nutella
  • 1 stampo rettangolare da 20×27 cm.
  • carta forno
Procedimento:
  1. Foderate lo stampo con carta forno e imburrate leggermente.
  2. In una ciotola versate il burro fuso e lavoratelo, con le fruste, insieme allo zucchero.
  3. Poi aggiungete le uova e la vaniglia.
  4. A parte  mescolate farina, sale, lievito e unite al composto di uova e burro, mescolando con un cucchiaio di legno.
  5. A questo punto unite la nutella e le nocciole tritate grossolanamente, otterrete un impasto corposo.
  6. Mettete il composto nello stampo e pressatelo per bene, in modo da distribuirlo uniformemente.
  7. Cuocete in forno caldo, a 180° C. per 25 minuti, cercando di non cuocerlo troppo, facendo la prova stecchino, per controllare la cottura, dovrà uscire con poche briciole attaccate.
  8. Fate raffreddare bene, capovolgete il dolce su un vassoio e tagliate a quadratini di 3 o 4 cm., spolverizzate con zucchero a velo, o se preferite con nutella sciolta.

dal blog: http://lacucinadinannina.blogspot.it

Read Full Post »

Salve, dopo varie peripezie sono tornata, spero vi faccia piacere, anche se in ritardo auguro a tutti un buon anno, sperando che porti serenità  a tutti voi.
Questa torta l’ho fatta per il compleanno di mio marito, un appassionato di questi giochi rompicapo.


Ingredienti per la torta:

  • 500 g. di zucchero
  • 4 uova
  • 625 g. di Farina 00 anti-grumi “Lo Conte”
  • 250 ml. di latte
  • 175 ml. di olio di semi ( o burro sciolto)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
Per la farcitura:
Per la decorazione:
Procedimento:
  1. Prepariamo la torta, sbattendo lo zucchero con le uova, aggiungiamo farina, latte, olio, lievito e vanillina.
  2. Prendiamo una teglia rettangolare, imburrata e infarinata, versiamo l’impasto e cuociamo a 180° per 40 minuti circa (prova stecchino).
  3. Prepariamo la crema, sbattiamo i tuorli con lo zucchero, uniamo al vanillina, la farina setacciata e il latte un po’ alla volta, mettiamo sul fuoco e facciamo addensare, avendo l’accortezza di girare sempre nello stesso verso.
  4. Prepariamo la pasta di zucchero,  la dividiamo in 7 parti di cui una più grande, perchè ci servirà per rivestire la torta, la parte più grande la coloreremo di nero, mentre le altre con: rosso,giallo,verde,blu,arancione ed 1 la lasceremo bianca.
  5. Stendiamo la pasta colorata e ricaviamo 9 quadratini da ogni colore tranne il nero, e mettiamoli ad asciugare in un vassoio.
  6. Tagliamo la torta in due parti uguali, cercando di ottenere 2 quadrati, tagliamo il primo (non ho bagnato la torta perché questo tipo di torta è abbastanza umida, ma se volete potete usare uno sciroppo di acqua e zucchero o ciò che più vi piace), farciamo con la nutella, ricoprite con la torta, farcite con la crema, poggiate l’altra torta e tagliate a metà farcite con la panna, e ricoprite con l’altra metà della torta, avreste dovuto ottenere un cubo.
  7. Ricoprite con uno strato sottile di panna, stendete la pasta di zucchero nera e mettete i quadrati colorati  (9 per ogni lato) aiutandovi con un pennellino bagnato d’acqua, a vostro piacimento, o tutti uguali  su ogni lato o mischiati.
  8. Buon divertimento.

 

dal Blog http://lacucinadinannina.blogspot.it

Read Full Post »