Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for settembre 2012

Biscotti con gocce di cioccolato,  nocciole e riso soffiato (Crokorì Lo Conte happy chef).

 

Ingredienti
280 g farina
1 uovo
120 g burro
180 g zucchero
130 g cioccolato fondente (gocce o cioccolato a pezzi)
80 g nocciole o mandorle tritate
60 g riso soffiato al cacao Crokorì happy chef
1 1/2 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

 
Preparazione
Lavorate il burro morbido con lo zucchero,incorporate l’uovo, la farina con il lievito e il sale.
Unite le nocciole , il cioccolato e il riso soffiato, impastate gli ingredienti e ponete il panetto in frigo per 60 minuti.
Formate un 1 0 2 salami con il panetto, tagliate a fette e prima di mettere i biscotti sulla placca appiattite leggermente. Infornate a 180 °C per 15/20 minuti ( vi consiglio di controllare sempre, visto la cottura dei forni non è tutta uguale).

Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare.

 

dal blog: http://sognandodolcezze.blogspot.it

Read Full Post »

Per un’insolita merenda o d’accompagnamento a dei salumi,

ecco dei buonissimi (e salutari) crackers!
ingredienti per circa 40/50 crackers
300 gr di farina di segale e avena Panfibre le farine magiche
mezzo cubetto di lievito di birra
circa 170 ml di acqua
30 ml di olio
20 gr di burro
un cucchiaio di zucchero
semi di sesamo
sale, timo

 

Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida con lo zucchero,

poi aggiungere 15 ml di olio e il burro a dadini,

sciogliere bene poi versare poco alla volta sulla farina

lavorare bene e aggiungete il restante olio e un pizzico di sale,

formate un panetto ben sodo e lasciarlo lievitare fino al raddoppio (circa un’oretta) in una ciotola coperta con pellicola

Stendere l’impasto poco alla volta, ripiegandolo su se stesso,

poi stendere ancora più sottile e ricavare le forme,

disponete sulla teglia (unta o con carta forno),

ungere bene con olio in superficie e spolverizzare con sale,

timo e semi di sesamo

bucherellate con una forchetta e infornare a 200° per 8/10 minuti.

Gustare così semplici o come accompagnamento ai vostri piatti

Read Full Post »