Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for febbraio 2012

Per la festa di carnevale consiglio  questi dolcetti così allegri e croccanti, non sono fritti, quindi una valida alternativa, per restare un po’ più leggeri, ringrazio la ditta Lo Conte Farine Magiche che mi ha dato modo di provare Crokorì riso soffiato,
è la prima volta che lo uso e ne sono rimasta veramente molto contenta, e ai bambini i dolcetti sono piaciuti tantissimo.
Ingredienti per 50 dolcetti circa:
·        Crokorì riso soffiato quanto basta
·        ½ lattina di latte concentrato zuccherato
·        60 g di cioccolato al latte
·        25 g di burro
·        1 cucchiaio di caffè solubile decaffeinato(facoltativo)
·        vassoi di foglie di palma della ditta CHS group
Procedimento:
Preparo la crema mettendo in una pentola a bagno Maria il latte condensato, lo faccio bollire per 5-6 minuti, unisco il cioccolato spezzettato, lascio sciogliere.
Aggiungo il burro,  mescolo e faccio ben fondere, tolgo dal fuoco e faccio raffreddare per 10 minuti, siccome devo lavorare la crema tra le mani, non si deve troppo appiccicare, quindi la sua consistenza deve essere abbastanza solida.
Prendo una piccola quantità di crema come una nocciola e la verso in una ciotola dove ho precedentemente versato il riso soffiato, arrotolo e faccio aderire bene con i palmi i chicchi di riso alla crema, devo formare una pallina.
Alla fine dispongo tutte le palline su dei pirottini di carta colorata e li dispongo su vassoi.
Buon carnevale a tutti!

Read Full Post »

ingredienti:
300 gr di farina per fritture dorè
50 gr di burro
60 gr di zucchero
2 uova
2 cucchiai di sambuca (o altro liquore a vostro piacere)
vanillina
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
olio per friggere
zucchero a velo per decorare

Lavorare il burro morbido con lo zucchero e la vanillina, aggiungere il liquore, le uova, sbattere il tutto e per ultimo aggiungere la farina con il pizzico di lievito

far riposare la massa per almeno 15-20 minuti, riprenderla, stenderla molto sottile e formiamo le chiacchiere con la rondella ondulata, prima fare delle strisce e poi tagliarle a rombo, incidendole con qualche taglio centrale

fare i fiori: prendete 2 formine (una più grande dell’altra) a forma di fiore, e ricavate tanti fiorellini nello stesso numero delle due misure, incidere con dei tagli separando i petali, sovrapporre l’uno sull’altro premendo forte al centro, scaldare l’olio nella padella per fritture e friggere in olio caldo poche per volta (per i fiori vi consiglio, dopo averle buttati nell’olio, di spingerli al centro con un bastoncino in modo che i petali si alzeranno ancor più facilmente)

scolarle su carta assorbente e al momento di servirle cospargerle con zucchero a velo…che ve ne pare? sembra quasi un bouquet!

Read Full Post »

Buongiorno, oggi ricetta per carnevale! mmmmmhhhhhhh una vera bontà la pignolata al miele.
Profumata e croccante mette allegria al solo guardarla.
Gran parte l’ho ricoperta di miele, ma una piccola parte l’ho tuffata nel cioccolato fondente fuso, golosissima.
INGREDIENTI :
60 gr di strutto ( o burro )
3 uova
40 gr di zucchero
scorza grattuggiata di 2 arance
1/2 bicchiere di brandy ( 80 gr )
1 pizzico di sale
1 pizzico di bicarbonato
olio di semi per friggere
8 cucchiai circa di miele
100gr di cioccolato fondente
Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola, impastare bene, cercarndo di far sciogliere bene lo strutto.
Formare una palla, coprire e lasciar riposare almeno mezz’ora.
Con la pasta formare dei salsiccioti e poi tagliare con il coltello come dei piccoli gnocchetti.
Friggere in abbondante olio caldo, scolare bene e lasciare raffreddare.

Mettere il miele a sciogliere sul fuoco in una padella. Aggiungere la pignolata, mescolare bene.

Formare dei mucchietti e disporli su carta forno a raffreddare. Decorare con palline colorate.
Per la pignolata al cioccolato, sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria. Tuffarvi dentro le palline fritte e disporle su carta forno, decorare con palline colorate. Golosissima!

Read Full Post »

  Corona di Mele con Crema Frangipane al Limone e Zenzero (2)

Ingredienti per l’impasto:
  • 150 ml di acqua
  • 1 uovo piccolo (oppure sbatti bene un nuovo medio e utilizza la metà della pastella ottenuta)
  • 75 gr di burro a pezzetti
  • 330 gr di Farina Manitoba Favola Lo Conte
  • 65 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 bustina di lievito di birra secco
Procedimento:
Inserisci tutti gli ingredienti nel cestello della macchina del pane nell’ordine suggerito dalle istruzioni dell’apparecchio (può darsi che sia necessaria una cucchiaiata in più di farina) e avvia il programma “impasto”.
Al beep per l’aggiunta degli ingredienti, unisci
Al termine del programma estrai l’impasto ottenuto, imprimigli due giri di pieghe del secondo tipo, quelle per impasti che si intende far “crescere” verso l’alto, e lascia riposare ancora per 15 minuti.
Nel frattempo prepara la farcitura:
Ingredienti:
  • 75 gr di mandorle
  • 75 gr di zucchero a velo al limone Velo di Stelle Decorì
  • 75 gr di burro
  • 2 mele piccole o una grande
Procedimento:
Con l’aiuto di un mixer, polverizza le mandorle con lo zucchero a velo e lavorale a crema con il burro ammorbidito; monda le mele e tagliale a dadini molto piccoli.
E’importante che i cubotti di mela siano minuti, perché poi sarà più semplice arrotolare strettamente l’impasto da farcire e garantirsi una buona sfogliatura.
Stendi l’impasto su un foglio di pellicola trasparente per ottenere un rettangolo dello spessore di circa 1 cm. Spalma sulla superficie la crema alle mandorle e cospargi di dadini di mela, avendo cura di lasciare lungo tutti i bordi uno spazio libero. Ripiega di 3-4 cm i lati corti verso l’interno, poi arrotola il quadrato dal lato lungo, aiutandoti con la pellicola, e piegalo a formare un anello. Sistemalo in una tortiera a cerniera di 20 cm di diametro.
Con un coltello affilato, pratica sulla superficie superiore dei tagli dai bordi dell’anello verso il centro.
Adesso dovresti intrecciare le strisce così ottenute tre a tre, sovrapponendo quella centrale alle due che la affiancano, e procedere così per tutti i “terzetti” me non è riuscito e mi sono accontentata delle incisioni, che, comunque, regalano ugualmente un bell’effetto “corona”.
Fai lievitare ancora per 45 minuti, durante i quali il buco centrale dovrebbe chiudersi del tutto.
Intanto preriscalda il forno a 180° e cuoci per circa 20-25′ finché il dolce non sarà ben brunito. Saggia il centro con uno stuzzicadenti: se ne uscirà pulito, la corona è pronta, altrimenti, per evitare di bruciare la parte superiore e far asciugare troppo l’esterno, puoi comunque spegnere il forno e lasciare la torta all’interno per circa un’ora, al termine della quale anche il centro sarà ben cotto, senza mettere a repentaglio la morbidezza delle parti circostanti.

Read Full Post »

Ho scelto un dolce per la colazione di domani,  profumato e leggero cosicché,  se il tempo decidesse di continuare ad essere triste e cupo,  non intaccherà di certo il mio inizio di giornata profumato di sole e d’estate.

Ciambella alla farina di riso con ricotta limone e cocco 

Read Full Post »

Buongiorno, dopo qualche giorno di assenza rieccomi qui! oggi vi propongo un cheese-cake veloce  e goloso una via di mezzo tra un tiramisù e una cassata, un mix davvero buonissimo.
Per la base ho utilizzato i pavesini al caffè, una vera scoperta di aroma e gusto.
Per la crema ho pensato al mascarpone e al cacao del tiramisù e alla ricotta e gocce di cioccolato della cassata.

INGREDIENTI :
per la base:
7 pacchetti di pavesini

140 gr di burro fuso
per la crema:
500 gr di ricotta
500 gr di mascarpone
150 gr di zucchero a velo
2 cucchiai di brandy
2 cucchiai di gocce di cioccolato
5 fogli di Colla di pesce Lo Conte
1 bicchiere di latte
per decorare:
pavesini
cacao in polvere
chicchi di caffè al cioccolato

Mettere nel mixer i pavesini al caffè, frullarli.
Aggiungere il burro fuso e continuare a frullare per pochi secondi.
Versare il composto in una teglia rivestita di carta forno ( bagnata e strizzata ).
Creare la base per il cheese-cake.
Prepariamo la crema: mettere in acqua fredda i fogli di colla di pesce per 5 minuti.
Scaldare il latte in un pentolino. in una ciotola versare il mascarpone, la ricotta, lo zucchero a velo e il brandy, amalgamare con le fruste elettriche. Strizzare i fogli di colla di pesce e passarli nel latte caldo, mescolare e versarli nella crema di ricotta e mascarpone.
Continuare con le fruste elettriche, e aggiungere le gocce di cioccolato, mescolare bene.
Versare la crema sulla base di biscotti.
Mettere in frigo per almeno due ore.
Trasferire il cheese-cake su un vassoio, spolverare con cacao in polvere.
Decorare con pavesini e chicchi di caffè al cioccolato.
Pronta e golosissima!

Read Full Post »

Ingredienti   (per circa 10 tortini)
250 gr. cocco
3 uova
200 gr. zucchero
200 gr. burro
latte q.b.
1 bustina lievito per dolci
cioccolata fondente q.b.
Preparazione
Sbattere i tuorli con lo zucchero e unire il burro (a temperatura ambiente) rendendoli spumosi, aggiungere la farina di cocco e la farina Fiore Dolci LoConte, intervallandole con il latte, creando così un composto omogeneo. Unire l’albume montato a neve e incorporatelo piano dal basso verso l’alto, infine aggiungere il lievito per dolci e la cioccolata
Cuocere a 160°C per circa 20 minuti

Read Full Post »

Older Posts »