Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for febbraio 2011

Biscotti di maionese.

Biscotti di maionese.. Una piccola idea per un dolce San Valentino.

Ingredienti :
* 100 gr di burro freddo

100 gr di maionese fredda

40 gr di zucchero semolato

280 gr di farina 00 bianchissima antigrumi Lo Conte o comunque farina 00

zucchero di canna per copertura o zucchero semolato

 

Procedimento :Il burro deve essere freddo da frigo e va ridotto a piccolissimmi pezzettini;

mettetelo nella ciotola con lo zucchero e montate con le fruste per cinque minuti fino a farlo diventare una pasta pittosto densa.

Unite la maionese fredda da frigo e con una spatola (questa nella foto in acciaio e silicone di Pavonidea) mescolate bene amalgamandola al burro ottenendo la giusta consistenza.

Aggiungete ora la farina poco alla volta, incorporatela inizialmente con una forchetta, e in seguito con le mani. L’impasto che otterrete deve essere morbido, setoso al tatto ma non appiccicoso.

Formate una palla e avvolgetela nella pellicola per alimenti portandola a riposo in frigorifero per almeno 20 minuti.

Trascorso questo tempo, rimuovete la pellicola e con le mani staccate dei piccoli pezzi d’impasto schiacciate con i palmi e date la forma desiderata ai vosti biscotti con gli stampini che avete a disposizione.

Accendete il forno a 190 gradi e mentre aspettate che arrivi a temperatura continuate a preparare i vostri biscotti passando delicatamente la parte superiore nello zucchero di canna e disponendoli sulla placca del forno foderata di carta forno.

Infornate per 15 minuti e appena inizieranno a prendere una leggera doratura toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare sulla placca.

La forma dei biscotti sceglietela voi o se avete bambini fate scegliera a loro, facendovi aiutare nella preparazione.

Sono biscotti friabilissimi, non si percepisce affatto il sapore della maionese ma il loro gusto delicato e scioglievole sono sicura che conquistera’ tutti.

Una piccola idea per un dolce San Valentino.

dal blog la zucca capricciosa

Read Full Post »

Dal libro della Fata Farina… le ricette per essere Maghi in Cucina!!!

Per la realizzazione di questi dolcetti io ho usato la Farina Magia autolievitante di Lo Conte, quindi non ho aggiunto il cucchiaino di lievito indicato nella ricetta originale. Il prodotto è quello che vedete qui sotto insieme al risultato che ho ottenuto, vi riporto anche la descrizione, presa proprio dal sito Lo Conte che consiglio di visitare.
Farina autolievitante per dolci, garantisce ottimi risultati per realizzare in modo pratico e veloce tutti i tuoi dolci, senza mai sbagliare. Alla particolare miscela viene aggiunto lievito naturale istantaneo.
Gli ingredienti di primissima scelta sono il segreto per ottenere dolci sempre alti e soffici. A parità di ricetta Magia garantisce uno sviluppo del 25% in più in confronto a tutte le farine simili in commercio.
Andiamo di corsa alla ricetta…
porzioni2 12 bignètempo25 min. + 12 di cottura difficfacile
Ingredienti
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • 170 gr di cocco disidratato (farina di cocco)
  • 1 arancia (solo il succo)
  • 50 gr di farina Magia autolievitante Lo Conte (nella ricetta originale 50 gr di farina e un cucchiaino di lievito)
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo
Procedimento
Accendete il forno e portatelo a 180°C
In una terrina rompete le uova, unite lo zucchero e con una frusta a mano battete fino ad ottenere una crema liscia e chiara. Aggiungete la farina di cocco, passate al cucchiaio di legno e fare assorbire bene il cocco alla crema e il succo dell’arancia spremuto.
Ora aggiungete la farina mescolata con la vanillina e il pizzico di sale,  nel caso della farina normale, anche l’aggiunta del lievito. Amalgamate bene la farina all’ impasto e lasciate riposare per 10 minuti.
L’impasto deve avere una consistenza morbida ma abbastanza compatta, per regolarvi, fate la prova con una forchetta, la giusta consistenza permette al quest’ultima di rimanere in piedi da sola.
Trascorsi i dieci minuti riprendete l’impasto e distribuitelo con un cucchiaio, nei pirottini posizionati in una teglia per muffins. Un cucchiaio di composto in ogni pirottino, con queste dosi io ho ottenuto 12 dolcetti.
Infornate a 180°C per circa 15 minuti
finchè non vedete la superficie bella dorata
Potete lasciarli semplicemente così, io li ho spolverizzati di zucchero a velo, ma le alternative sono tante, cacao amaro, cocco disidratato, pistacchi tritati finissimi, polvere di mandorle…. scegliete voi.
Morbidissimi all’interno
e leggermente croccanti in superficie,
non aggiungo altro se non …
Buon Appetito

Read Full Post »